Questo articolo è stato letto 0 volte

Sicurezza: no ai tagli, oggi protesta e sit-in delle forze di polizia

sicurezza-no-ai-tagli-oggi-protesta-e-sit-in-delle-forze-di-polizia.jpeg

In piazza contro i tagli del governo. A manifestare oggi davanti alla Camera e al Senato, e nella principali piazze italiane, saranno gli appartenenti alle forze di polizia e ai vigili del fuoco, che chiederanno ai cittadini un contributo per acquistare carburante da destinare alle volanti e agli automezzi.

L’ iniziativa è stata annunciata dai maggiori sindacati della Polizia di Stato (Siulp, Sap, Ugl e Consap), della Polizia Penitenziaria (Sappe, Uilpe, Fns Cisl e Ugl), del Corpo Forestale dello Stato (Sapaf, Ugl, Fesifo, Fns Cisl e Uil) e dei vigili del fuoco (Fns Cis, Uil VVFF, Conapo e Ugl VVFF) e prevede presidi e sit-in in ogni città italiana.

A Roma, spiega una nota, l’iniziativa si svolgerà dalle 10 alle 18 e i poliziotti porteranno in piazza davanti alla Camera e al Senato dei fusti di benzina vuota per sensibilizzare i cittadini sulle carenze relative agli automezzi delle forze dell’ordine. Ai cittadini verrà chiesto di dare un contributo, anche piccolo, per comprare carburante necessario alle volanti e agli automezzi. Non verranno materialmente raccolti soldi, ma a tutti coloro che vorranno contribuire sarò consegnata una sorta di obbligazione con gli estremi del fondo assistenza del dipartimento di pubblica sicurezza dove versare la somma che si ritiene opportuna.

(FONTE: Adnkronos)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>