Questo articolo è stato letto 162 volte

SIA (Sostegno per l’inclusione attiva): protocollo d’intesa ANCI-Caf

famiglia

L’ANCI e la Consulta nazionale dei Caf hanno firmato un protocollo d’intesa idoneo a disciplinare il modello di gestione di attività della carta SIA (Sostegno per l’inclusione attiva) per i Comuni.

Obiettivo è quello di semplificare la gestione delle richieste legate alla misura per il contrasto alla povertà, prevista ai sensi del decreto ministeriale del 26 maggio 2016.
Consulta anche l’articolo Sostegno all’inclusione attiva (Sia): modalità di trasmissione delle domande all’Istituto.

>> Scarica il protocollo d’intesa ANCI- Caf
>> Disponibile anche l’Allegato 1 al protocollo – Schema di convenzione Comune-CAF

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>