Questo articolo è stato letto 0 volte

Senza stipendio da mesi, forestali in piazza a Napoli

senza-stipendio-da-mesi-forestali-in-piazza-a-napoli.gif

Migliaia in presidio davanti alla sede della Regione Campania

Migliaia di lavoratori forestali della Campania, senza stipendio da mesi, hanno manifestato stamani (17 ottobre) davanti alla sede del Consiglio regionale. La protesta è stata unitaria dal punto di vista sindacale, con le tre confederazioni e le rispettive categorie Flai, Fai e Uila, insieme ai lavoratori e ai sindaci delle comunità montane interessate.

“Sul problema dei forestali sono stati presi impegni che sistematicamente non vengono mantenuti” ha denunciato il segretario generale della Cgil Campania Franco Tavella. “C’è chi è indifferente – ha affermato – alla difficile situazione di chi da oltre 6 mesi non percepisce. La rabbia che i forestali e i sindaci esprimono non va sottovalutata. Può diventare ingovernabile“.

“Bisogna garantire uno stipendio a chi mette in sicurezza il territorio, a chi lo salvaguarda quotidianamente dai rischi di carattere idrogeologico in aree, come quelle interne, che sono spesso colpite da eventi franosi che troppe volte provocano tragedie. Occorre – ha concluso – unificare questa con le altre vertenze in una mobilitazione generale delle realtà in crisi campane. La Regione intervenga, altrimenti vada a casa”.

(FONTE: www.rassegna.it)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>