Scadenzario 4/2019

» 1 Aprile

Indennità di vacanza contrattuale (IVC) al personale dipendente

Dal 1° aprile 2019, secondo quanto stabilito dal CCNL per il periodo 2019/2021, dovrà essere riconosciuta l’indennità di vacanza contrattuale (IVC) al personale dipendente.

Invio certificazione rispetto del pareggio di bilancio 2018

Riteniamo opportuno ricordare che entro il 31/03 (prorogato di diritto al 1° aprile) deve essere inviata alla Ragioneria Generale dello Stato la certificazione dei risultati conseguiti in termini di pareggio di bilancio nell’anno 2018. Sebbene non sia direttamente di competenza degli uffici del personale, è importante ricordare che la mancata trasmissione entro il predetto termine perentorio comporta l’applicazione della sanzione del divieto di procedere ad assunzioni di personale a qualsiasi titolo, con qualsivoglia tipologia contrattuale, ivi compresi i rapporti di collaborazione coordinata e continuativa e di somministrazione, anche con riferimento ai processi di stabilizzazione in atto.

Inoltre:
- è fatto divieto agli enti di stipulare contratti di servizio con soggetti privati che si configurino come elusivi della presente disposizione;
- le regioni, le città metropolitane e i comuni possono comunque procedere ad assunzioni di personale a tempo determinato, con contratti di durata massima fino al 31 dicembre del medesimo esercizio, necessari a garantire l’esercizio delle funzioni di protezione civile, di polizia locale, di istruzione pubblica e del settore sociale nel rispetto del limite di spesa di cui al 1° periodo dell’art. 9, comma 28, del D.L. n. 78/2010, ovvero nel limite del 50% della spesa sostenuta per le stesse finalità nell'anno 2009.

Nel caso in cui la certificazione, sebbene in ritardo, sia trasmessa entro il successivo 30 maggio e attesti il conseguimento dell’obiettivo di saldo di cui al comma 466, art. 1, Legge di bilancio 2017, si applicano, nei dodici mesi successivi al ritardato invio, le sole disposizioni in materia di divieto di assunzione di personale di cui al comma 475, lettera e), limitatamente alle assunzioni di personale a tempo indeterminato.

 

» 12 Aprile

Status amministratori locali

Scade il termine per il versamento degli oneri assistenziali, previdenziali ed assicurativi ai rispettivi istituti per gli amministratori lavoratori dipendenti e relativa comunicazione per conoscenza ai datori di lavoro.
Per gli amministratori lavoratori autonomi, va effettuato il pagamento delle quote forfettarie nella misura prevista per l’anno precedente, salvo successivo conguaglio.

Riferimenti normativi
art. 86 c. 1, D.Lgs. n. 267/2000
D.M. 25/05/2001
Circ. INPS 21/11/2001

Assenze del personale

Vanno comunicati i dati sulle assenze del personale del mese precedente utilizzando l’applicativo presente sul sito perlapa.gov.it/

Riferimenti normativi
art. 71, D.L. n. 112/2008

INPDAP

Versamento all’INPDAP sul c.c.p. n. 980004 delle quote dovute relative al mese precedente, per l’ammortamento delle sovvenzioni contro concessione del quinto delle retribuzioni, cumulativamente per tutti i dipendenti.

Riferimenti normativi
art. 10, L. n. 1224/1956

Stipendi

Emissione dei mandati di pagamento degli stipendi del mese in corso al personale dipendente e relativa consegna al Tesoriere, unitamente ai mandati relativi al pagamento dei contributi all’INPDAP.

Riferimenti normativi
art. 22, L. n. 440/1987

» 30 Aprile

Attestazione OIV o del Nucleo di Valutazione

Pubblicazione dell’attestazione dell’OIV o del Nucleo di Valutazione dei dati sull’assolvimento degli obblighi di trasparenza al 31/03/2019 (delibera ANAC del 27/02/2019 e relativa errata corrige del 13/03/2019).

Anche quest’anno l’ANAC ha fornito le indicazioni per la pubblicazione in “Amministrazione trasparente” - sezione “Controlli e rilievi sull’amministrazione” - dell’attestazione sull’assolvimento degli obblighi di trasparenza, nonché le griglie per la rilevazione dei dati, reperibili al seguente link: http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto ?id=5d4edee30a7780424b072b3c991e9247

Evidenziamo che tra i dati richiesti vi sono quelli relativi alla “Performance” (art. 20 del D.Lgs. n. 33/2013).

Attestazioni e griglie di rilevazione OIV

L'Anac ha disposto, con Delibera numero 141 del 27 febbraio 2019, la scadenza del 31 marzo per la certificazioni da parte degli OIV, o strutture con funzioni analoghe, con pubblicazione dell'attestazione entro il 30 aprile 2019.

Riferimenti normativi
Delibera Anac n. 141 del 27/02/2019