Questo articolo è stato letto 137 volte

Salario accessorio ed inquadramento giuridico: le indicazioni dell’Aran

salario-accessorio-ed-inquadramento-giuridico-le-indicazioni-dell-aran.jpeg

di C. Dell’Erba (www.ilpersonale.it 11/5/2015)

Le mansioni superiori non possono essere remunerate con la indennità per specifiche responsabilità. AI dirigenti non spettano compensi derivanti dai proventi del condono edilizio. Ai dipendenti in distacco presso l’ufficio del giudice di pace possono essere erogati compensi analoghi a quelli percepiti dal personale in servizio presso tali uffici. Ai dipendenti interessati da procedimenti dinanzi al giudice amministrativo spetta il rimborso delle spese legali. Ai dipendenti che sono assunti da altre amministrazioni ed esercitano il diritto alla conservazione del posto si applicano sia il preavviso che, fino a quando era possibile, la monetizzazione delle ferie non godute.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>