Questo articolo è stato letto 0 volte

Redditi e compensi sui siti degli enti pubblici

Il ministro per la Pubblica amministrazione e la semplificazione, Gianpiero D’Alia, nei giorni scorsi ha firmato una circolare, indirizzata alle pubbliche amministrazioni, agli enti pubblici economici e alle società a partecipazione pubblica, riguardante l’attuazione della trasparenza secondo quanto previsto dal decreto legislativo 33 del 2013.
Nella circolare, il ministro raccomanda alle amministrazioni e agli enti «di dedicare la massima attenzione affinchè gli adempimenti di trasparenza siano curati in maniera tempestiva e funzionale alle esigenze dei cittadini».
Una parte della circolare è dedicata agli obblighi di pubblicazione riguardanti i componenti degli organi di indirizzo politico: pubblicazione sul sito internet dell’atto di nomina o di proclamazione, del curriculum, dei compensi connessi all’assunzione della carica e tutte le informazioni patrimoniali, queste ultime estese anche a coniugi e parenti entro il secondo grado.

Fonte: Il Messaggero

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>