L'esperto risponde - Quesito

» Quesito

Salve, nel comune A è stata assunta una dipendente con un art. 110, e questo dipendente ha vinto un concorso a tempo indeterminato presso il Comune B. la dipendente vorrebbe usufruire del comma 5 dell?art. 110 TUEL, quindi andare in aspettativa dal comune B per restare fino alla fine del mandato nel comune A. il quesito è se la dipendente accettando il posto del Comune B e richiedendo contestualmente l?aspettativa ai sensi dell?art. 110 comma 5 TUEL, per restare fino a fine mandato nel Comune A, il comune B è obbligato o no ad accettare l?aspettativa oppure l?aspettativa gli spetta di diritto facendo semplicemente la richiesta?

» Risposta

Il testo della risposta al quesito è disponibile solo per utenti abbonati al servizio