L'esperto risponde - Quesito

» Quesito

Con riferimento a quanto previsto dall?art.55-septies comma 5-ter del Dlgs. n.165/2001, in attesa che i nuovi CCNL regolamentino specificamente la tematica ,si chiedono i seguenti chiarimenti: 1. al dipendente che ne presenta richiesta con apposita attestazione rilasciata dal medico o dalla struttura, può essere riconosciuto un giorno di congedo per malattia, anche se gli orari attestati della visita o della prestazione abbiano durata inferiore alla giornata lavorativa? 2. Il regime economico di tale assenza riguarda solamente il computo del periodo di comporto o anche la decurtazione del trattamento accessorio prevista per le assenze per malattia, inferiori a 10 giorni? Grazie.

» Risposta

Il testo della risposta al quesito è disponibile solo per utenti abbonati al servizio