Questo articolo è stato letto 0 volte

Province: un mese confronto con sindacati, poi passaggio impiegati

province-un-mese-confronto-con-sindacati-poi-passaggio-impiegati.gif

Il passaggio dei dipendenti delle Province soppresse avverra’ dopo un esame congiunto con i sindacati ma comunque entro un mese anche in assenza di una condivisione. “Il passaggio dei dipendenti di ruolo delle Province pre-esistenti a quelle istituite avviene nel rispetto della disciplina prevista dal decreto legislativo 30 marzo 2001. Decorsi trenta giorni dall’avvio dell’esame congiunto con le organizzazioni sindacali rappresentative del settore interessato, in assenza dell’individuazione di criteri e modalita’ condivisi, le Province istituite adottano gli atti necessari per il passaggio di ruolo dei dipendenti. Le relative dotazioni organiche saranno rideterminate, tenendo conto dell’effettivo fabbisogno”. E’ quanto si legge nel testo del decreto legge sul riordino delle province pubblicato in Gazzetta ufficiale.

(FONTE: Adnkronos)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>