Questo articolo è stato letto 134 volte

Pensioni – Quattordicesima per il 2017

incarico_pensionato

La legge di Bilancio 2017 (legge 11 dicembre 2016, n. 232) ha introdotto una serie di novità in merito alla somma aggiuntiva alla pensione, denominata quattordicesima, illustrate in dettaglio dall’INPS con il messaggio 28 marzo 2017, n. 1366.

Il messaggio 20 giugno 2017, n. 2549  chiarisce i requisiti anagrafici, contributivi e reddituali richiesti per l’accesso al beneficio.

La somma aggiuntiva è attribuita d’ufficio sulla mensilità di pensione di luglio 2017 ai soggetti che rientrano in specifici limiti contributivi e reddituali (riassunti nella tabella al punto 4) e che, al 31 luglio 2017, abbiano compiuto almeno 64 anni.
A quanti invece, nelle stesse condizioni reddituali, perfezionano il requisito anagrafico dal 1° agosto al 31 dicembre 2017 e ai soggetti divenuti titolari di pensione nel corso del 2017, il contributo sarà attribuito sulla rata pensionistica di dicembre 2017.

LEGGI IL MESSAGGIO INPS N. 1366

LEGGI IL MESSAGGIO INPS N. 2549

Per maggiori approfondimenti consulta lo SPECIALE sulle PENSIONI

Ti consigliamo il VOLUME

passweb

Manuale operativo sull’utilizzo della nuova Passweb

di Emilio Giuggioli

Questo manuale pratico sull’utilizzo della Passweb2 si pone come obiettivo quello di offrire uno strumento relativamente semplice ma esaustivo a tutti coloro che nel pubblico impiego sono impegnati nella gestione delle pratiche pensionistiche e nella sistemazione delle posizioni assicurative.

acquista-ora

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>