Questo articolo è stato letto 234 volte

Parere del Consiglio di Stato sulla razionalizzazione delle funzioni di polizia e l’assorbimento del Corpo forestale dello Stato

il-commento-e-possibile-procedere-ad-assumere-personale-a-tempo-determinato-nell-anno-2016-nella-polizia-municipale.jpeg

Con il parere n. 1183/2016, il Consiglio di Stato si esprime sullo schema di decreto legislativo recante: “Disposizioni in materia di razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del Corpo forestale dello Stato ai sensi dell’art. 8, comma 1, lettera a), della legge 7 agosto 2015, n.124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche”

Il Consiglio afferma che lo schema di decreto legislativo “contiene un pacchetto di disposizioni volte a realizzare da un lato un organico e complessivo intervento di razionalizzazione e di ottimizzazione delle potenzialità connesse alle risorse disponibili delle Forze di polizia, dall’altro di valorizzazione del merito e delle professionalità del personale, con l’obiettivo di migliorarne la funzionalità ai fini dell’espletamento dei compiti istituzionali e della conseguente risposta alla richiesta di sicurezza dei cittadini”.
In proposito, il Consiglio di Stato raccomanda un monitoraggio costante e periodiche relazioni sullo stato di attuazione delle riforme sia reso pubblico.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>