Questo articolo è stato letto 0 volte

P.A., D’Alia: pronto piano precari-esuberi

p-a-dalia-pronto-piano-precari-esuberi.jpg

“Nel giro di poche settimane, e comunque prima della chiusura estiva, il governo varerà una proposta organica per chiudere e definitivamente, nell’arco di tre anni, con l’anomalia del precariato nella P.A.e, con la graduale ripresa del turn over, recuperare al normale reclutamento i vincitori dei concorsi”. Lo annuncia il ministro della Pubblica amministrazione, Giampiero D’Alia.

In una intervista al Messaggero, il ministro spiega che il Consiglio dei ministri ne ha ”già discusso nell’ultima riunione” e che sul fronte degli esuberi ”rispetto alle nuove piante organiche ne abbiamo oltre 7000. Il 40% saràassorbito attraverso i prepensionamenti, il resto attraverso la mobilita”.

Per gli statali ”il blocco delle retribuzioni nel 2014 – spiega – non poteva essere evitato” perché ”per riaprire i contratti servono 7 miliardi”. Ma, aggiunge, ”alcuni passi avanti ora li possiamo fare”. Intanto ”prima dell’estate intendo convocare l’Aran e i sindacati per aprire la contrattazione sulla parte normativa dei contratti” e ”penso si possa sostenere e ampliare la contrattazione di secondo livello. Lì è possibile recuperare risorse, dalle procedure di spending review, per migliorare la produttività”.

 
(FONTE: Tgcom)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>