Questo articolo è stato letto 86 volte

Obblighi di pubblicazione delle Province: modifiche e integrazioni alla determinazione ANAC n. 241/2017

rc_dipendenti_pubblici

Con comunicato del 28 giugno 2017 l’Autorità Nazionale Anticorruzione rende noto che con la delibera n. 641 del 14 giugno 2017, il Consiglio dell’Autorità ha modificato la determinazione n. 241 dell’8 marzo 2017, relativamente agli obblighi di pubblicazione ex art. 14, co. 1, lett. f) per i sindaci che fanno parte dell’Assemblea delle province (art. 1, co. 56 della l. 56/2014).

In considerazione della partecipazione di diritto all’Assemblea di tutti i sindaci dell’ambito provinciale, anche di quelli dei comuni al di sotto di 15.000 abitanti cui si applica per l’art. 14, co. 1, lett. f) una trasparenza semplificata, resta ferma per questi ultimi la disciplina specifica per essi prevista.

Diverso è il caso della partecipazione al Consiglio provinciale che avviene per elezione e che presuppone una candidatura da parte degli interessati (art. 1, commi 69 e 70 della legge 56/2014). Per i sindaci eletti, anche quelli dei comuni con popolazione al di sotto dei 15.000 abitanti, si applica in questi casi anche la trasparenza dell’art. 14, co. 1, lett. f).

LEGGI LA DELIBERA n. 641/2017

 

Novità editoriale:

trasparenza

La riforma della trasparenza

di Luigi Oliveri

Come cambia il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33  dopo il D.Lgs. 25 maggio 2016, n. 97
Commento articolo per articolo della nuova disciplina
– Accesso civico (FOIA)
– Disciplina per i piccoli e i grandi EntiObblighi di pubblicazione
– Responsabile per la trasparenza
– Compiti degli Oiv
– Compiti dell’Anac
– Responsabilità

Immagine 1

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>