Questo articolo è stato letto 18 volte

Novità per la gestione delle risorse umane nei piccoli comuni

novita-per-la-gestione-delle-risorse-umane-nei-piccoli-comuni.jpg

di C. Dell’Erba (www.ilpersonale.it 7/10/2013)

Un comune che non può effettuare assunzioni di personale in quanto ha violato il tetto del rapporto massimo del 50% tra la spesa del personale e quella corrente può aderire alla gestione associata di un servizio e/o di una funzione tramite una convenzione, sulla base delle previsioni dettate dall’art. 30 del d.lgs. n. 267/2000 e/o di quelle contenute nell’articolo 14 del C.c.n.l. 22 gennaio 2004. La individuazione degli incarichi di posizione organizzativa a dipendenti di categoria D che prestano la propria attività lavorativa in part-time per una frazione non inferiore a 18 ore settimanali deve essere disposta prescindendo dalle richieste dei soggetti interessati e può essere effettuata anche nel caso di incarichi coperti da dipendenti a tempo pieno, che a questo punto devono effettuare una opzione.
Sono queste le indicazioni che si ricavano, rispettivamente dal parere della sezione regionale di controllo della Corte dei Conti della Basilicata n. 113/2013 e da un parere reso dall’Aran.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>