Questo articolo è stato letto 0 volte

Non solo pubblico: la scelta dei lavoratori verso il TFR

non-solo-pubblico-la-scelta-dei-lavoratori-verso-il-tfr.jpeg

di S. Oddo Casano (www.ilpersonale.it 3/10/2013)

È noto come la previdenza complementare sia stata oggetto di parecchie e specifiche previsioni legislative che si sono succedute nel tempo; è altrettanto noto come i due testi “pietre miliari” siano stati, in ordine cronologico, i Decreti Legislativi nn. 124/1993 e 252/2005; è, infine, noto come oggi il primo sia quello di riferimento per i lavoratori dipendenti del settore pubblico, mentre il secondo sia quello di riferimento per i lavoratori dipendenti del settore privato.

Però, nonostante la ragguardevole produzione normativa, le adesioni ai Fondi negoziali dei settori merceologici privati (che pure, sin dal 1993, avevano dimostrato una maggiore attenzione alle opportunità offerte da questa forma della previdenza complementare), non hanno mai avuto quella consistenza che ci si aspettava.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>