Questo articolo è stato letto 5 volte

Monitoraggio delle graduatorie concorsuali: riaperta la rilevazione

monitoraggio-delle-graduatorie-concorsuali-riaperta-la-rilevazione.jpg

Inizia una nuova fase del monitoraggio telematico delle graduatorie concorsuali vigenti per assunzioni a tempo indeterminato, già effettuato dal Dipartimento della funzione pubblica in applicazione dell’articolo 4, comma 5, del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito con modificazioni dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125.

La nuova fase del monitoraggio si avvale di una nuova piattaforma raggiungibile all’indirizzo  http://www.monitoraggiograduatorie.gov.it/, che consente alle amministrazioni di:

– comunicare le proprie graduatorie, laddove non abbiano ancora provveduto;

– aggiornare, ove necessario, il precedente inserimento di dati.

Inoltre, il monitoraggio diventa permanente: ciascuna amministrazione sarà tenuta a comunicare le graduatorie di ogni eventuale nuova procedura concorsuale avviata nel rispetto della normativa vigente e che giunga a conclusione, aggiornando la situazione complessiva che la riguarda.

Le amministrazioni che sono prive di graduatorie vigenti sono tenute a darne espressa comunicazione .

Entro il 31 gennaio di ogni anno è prevista la pubblicazione di un report rappresentativo dei dati raccolti al 31 dicembre dell’anno precedente.

Per l’anno 2015 il report sarà pubblicato entro il 31 maggio sulla base delle comunicazioni inserite dalle amministrazioni alla data del 30 aprile 2015.

Per qualsiasi richiesta  inerente tale procedura di registrazione e per qualsiasi quesito di carattere tecnico, sarà possibile contattare il desk tecnico del Monitoraggio delle graduatorie concorsuali al numero telefonico 06.82.888.788 oppure scrivere a info@pec.monitoraggiograduatorie.gov.it.

Eventuali quesiti di carattere normativo inerenti il medesimo monitoraggio potranno essere indirizzati al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteriauorcc@funzionepubblica.it.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>