Questo articolo è stato letto 0 volte

Milleproroghe 2015: le novita’ per il pubblico impiego

Lo scorso 31 Dicembre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il testo del Decreto Milleproroghe (DECRETO LEGGE 31/12/2014, n. 192)  il provvedimento varato dal Governo Renzi per determinare l’allungamento dei tempi relativi alla scadenza di una pluralità di misure (circa venti).

Per quanto riguarda il pubblico impiego in particolare:

– assunzioni nella PA, viene prolungato fino alla fine del 2015 il termine del turnover nelle Pubbliche Amministrazioni per assumere a tempo indeterminato come compensazione delle uscite relative all’anno 2013.

– lavoratori precari delle Province: prevista una proroga di un anno dei contratti (in attesa che si risolvano le numerose procedure di mobilità avviate con lo smantellamento degli enti definito dal ddl Delrio.)

– slitta alla fine del 2015 l’aumento dei compensi percepiti dai manager pubblici.

Il Parlamento ha 60 giorni di tempo per convertire il testo in legge dello Stato, pena la decadenza delle proroghe concesse.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>