Questo articolo è stato letto 952 volte

LSU: ulteriori incentivi statali per la stabilizzazione

LSU

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali rende noto, con comunicato del 7 febbraio 2018, che hanno superato positivamente i controlli di legge le convenzioni stipulate tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e le Regioni Basilicata (siglata il 18 dicembre 2017, per l’importo di 915.186,66 euro), Campania (siglata il 18 dicembre 2017, per l’importo di 38.392.533,53 euro) e Puglia (siglata il 17 ottobre 2017, per l’importo di 8.454.150,05 euro).

In totale, si tratta di 50 milioni di euro, per la stabilizzazione di 5.518 Lavoratori Socialmente Utili.

Le convenzioni completano il percorso del Decreto direttoriale n. 166 del 28 giugno 2017, a firma del Direttore Generale degli ammortizzatori sociali e della formazione, finalizzato a incentivare l’assunzione a tempo indeterminato dei Lavoratori Socialmente Utili, mediante le risorse statali del Fondo Sociale per Occupazione e Formazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>