Questo articolo è stato letto 10 volte

Lo sblocco della contrattazione collettiva: tempi, contenuti e aspetti peculiari per la sanita’

lo-sblocco-della-contrattazione-collettiva-tempi-contenuti-e-aspetti-peculiari-per-la-sanita.jpg

di S. Simonetti (www.ilpersonale.it 27/8/2015)

Con la pubblicazione in data 29 luglio 2015 della sentenza della Corte costituzionale n. 178 del 24 giugno 2015 (depositata il 23 luglio 2015, in G.U. 1a serie speciale n. 30) è stato in pratica superato il blocco della contrattazione collettiva disposto per un triennio nel 2010 dall’art. 9 della legge n. 122/2010 e successivamente prorogato due volte. È, dunque, formalmente  aperta la tornata contrattuale e dal 30 luglio scorso è nuovamente esigibile il rinnovo contrattuale. La sentenza in parola – contrariamente a quella di poco tempo prima sulla indicizzazione delle pensioni – non travolge le norme impugnate fin dall’origine ma dichiara l’illegittimità costituzionale sopravvenuta del perdurare del blocco della contrattazione collettiva. Altro aspetto singolare e inaspettato è che la Corte non ha ritenuto le disposizioni del Decreto Tremonti in contrasto con gli artt. 2, 3, 35, 36 e 53 della Costituzione (indicati dai giudici remittenti) ma “soltanto” con l’art. 39, comma 1. Detto questo vediamo quale è il percorso per attuare il disposto della pronuncia.

Continua a leggere l’articolo

 

200 QUESITI RISOLTI SULLA GESTIONE DEL PERSONALE DELLE AZIENDE SANITARIE

E-book con 200 quesiti risolti + 1

Scarica l’E-book, compila il form e sottoponi il tuo quesito all’Autore, riceverai la soluzione direttamente nella tua casella di posta elettronica

– Reclutamento – Trattamento giuridico – Trattamento economico – Relazioni sindacali – Responsabilità e sanzioni – Organizzazione aziendale – Direzione aziendale

CON GLOSSARIO TECNICO

» Acquista Subito

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>