Questo articolo è stato letto 1.328 volte

L’esercizio gratuito di attività incompatibili con l’impiego pubblico

Approfondimento di V. Giannotti

Decreto Dignità: il complesso percorso verso la conversione in legge

Il testo unico sul pubblico impiego prevede esplicite ipotesi delle incompatibilità c.d. assolute, ossia non autorizzabili neppure dalla propria amministrazione. In particolare all’art.53 d.lgs.165/2001 è previsto che “Resta ferma per tutti i dipendenti pubblici la disciplina delle incompatibilità dettata dagli articoli 60 e seguenti del testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3…”.
L’articolo 60 del citato DPR precisa quanto segue “L’impiegato non può esercitare il commercio, l’industria, né alcuna professione o assumere impieghi alle dipendenze di privati o accettare cariche in società costituite a fine di lucro, tranne che si tratti di cariche in società o enti per le quali la nomina è riservata allo Stato e sia all’uopo intervenuta l’autorizzazione del ministro competente”…

>> Continua a leggere l’articolo

Per maggiori approfondimenti CONSULTA lo SPECIALE
Incarichi extra-istituzionali svolti da dipendenti pubblici

NOVITA’ EDITORIALE:

La riforma del pubblico impiego e della valutazione

La riforma del pubblico impiego e della valutazione

Arturo Bianco, Alessandro Boscati, Renato Ruffini , 2017, Maggioli Editore
Costituzione del fondo per la contrattazione decentrata del personale e dei dirigenti, anche alla luce dei tetti e dei tagli dettati dalla normativa; ripartizione delle risorse per la incentivazione del personale, applicazione della produttività e delle altre forme di incentivazione del...

40,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>