Legge stabilità 2016

La legge di stabilità 2016 La legge di stabilità 2016

di Elisabetta Civetta

L’analisi delle disposizioni in materia fiscale, di bilancio, contabilità, patto di stabilità, gestione, tributi locali e personale, in questo manuale che si apre con la mappa di tutte le novità contenute nella legge di stabilità 2016, favorendo l’immediato inquadramento delle modifiche intervenute e, grazie al rinvio alle pagine di commento, l’agevole consultazione del dettaglio operativo.

Strutturato in sezioni omogenee in materia di: 1. bilancio, contabilità, patto di stabilità e gestione, 2. aspetti fiscali, 3. personale, 4. tributi locali, 5. disposizioni varie, il testo si avvale della competenza e dell’esperienza di Elisabetta Civetta.

» Acquista Subito

» Testo legge di stabilita' 2016

Legge di stabilità 2016: il testo del DDL approvato nel CdM del 15 ottobre 2015

Legge di stabilità 2016: il testo del DDL approvato nel CdM del 15 ottobre 2015

Legge di stabilità 2016: il testo del DDL presentato al Senato in data 26 ottobre 2015

Legge di stabilità 2016: il testo del DDL n. 2111 presentato al Senato in data 26 ottobre 2015

Legge 28/12/2015 n. 208

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilita' 2016)

» Relazione tecnica

Ragioneria Generale dello Stato

Relazione tecnica alla Legge di stabilità 2016

» Note di lettura

Nota di lettura IFEL 12/1/2016

Legge di Stabilità 2016: Nota di lettura sulle norme di interesse dei Comuni

Nota IFEL 5/1/2016

Nota di lettura preliminare sulle norme di interesse dei Comuni in materia di finanza e fiscalità locale

» Prassi amministrativa

Deliberazione Corte dei Conti - sez. autonomie 4/5/2016 n. 16

Art. 1, comma 557, legge n. 296/2006 - Interpretazione delle vigenti disposizioni vincolistiche in materia di spesa del personale, anche alla luce dell'evoluzione ordinamentale intervenuta per effetto del d.lgs. 23 giugno 2011 n. 118, recante la novella legislativa sull'armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi. La Sezione delle autonomie della Corte dei conti, sulle questioni di massima rimesse dalle Sezioni regionali di controllo per la Lombardia e per il Veneto con le deliberazioni n. 78/2016/QMIG, n. 82/2016/QMIG, n. 97/2016/QMIG, n. 101/2016/QMIG e n. 246/2016/QMIG, pronuncia i seguenti principi di diritto: 1. Alla luce della normativa introdotta dalla legge di stabilità 2016 e del nuovo sistema di armonizzazione contabile, deve confermarsi la vigenza e la cogenza delle disposizioni dettate dall'art. 1, comma 557 e ss., l. n. 296/2006, in materia di riduzione delle spese di personale. 2. Secondo la vigente disciplina in ...

Deliberazione Corte dei Conti - sez. regionale di controllo per il Molise 24/3/2016 n. 63/2016/PAR

Richiesta di parere del Sindaco di Fornelli per sapere: a) se si possa ritenere, sulla base della logica ispiratrice dell'art.3, comma 5, del D.L. n.90/2014 così come modificato dal D.L. n.78/2015, dell'art. 4, comma 3 D.L. n.78/2015 convertito nella L. n.125/2015 e della L. 28 dicembre 2015, n.208 (Legge stabilità 2016), che le facoltà assunzionali anteriori a quelle del biennio 2015-2016 (dovute alle cessazioni del 2014 e 2015 e da destinare alla ricollocazione del personale soprannumerario degli enti di area vasta), rinvenienti dalle cessazioni del triennio precedente 2011-2013, non ancora utilizzate, siano fatte salve ed esulino dal limite del 25% fissato dall'ultima legge di stabilità; b) se sia attualmente possibile, sulla base della delibera giuntale concernente la programmazione triennale del fabbisogno di personale per il triennio 2015-2017(DGC n.46 del 1/07/2015), adottata nel rispetto della normativa allora vigente, indire un concorso per la copertura del posto a tempo indeterminato di Cat D...

Deliberazione Corte dei Conti - sez. regionale di controllo per la Puglia 17/3/2016 n. 73/2016/PAR

Richiesta di parere in merito all'applicabilità del vincolo di indisponibilità dei posti dirigenziali di cui al comma 219 dell'art 1 l. 208/2015 (legge stabilità 2016) anche alla proroga di incarichi dirigenziali a termine di un ente locale

Circolare INPS 29/2/2016 n. 45

Articolo 1, commi 279, 281 e 299 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016)”. Benefici previdenziali per i lavoratori esposti all'amianto - Proroga del termine di presentazione delle domande. Regime sperimentale donna. Riduzione percentuale della pensione anticipata prevista per i soggetti con età inferiore a 62 anni

Nota Ministero dell'economia e delle finanze 9/2/2016 prot.6418

Articolo 1, comma 972, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016)

Vedi tutti i documenti

» Analisi e Commenti

Legge di stabilità e assunzioni: questioni aperte e soluzione di dubbi

A. Bianco (La Gazzetta degli Enti Locali 2/2/2016)

La riforma della dirigenza per gli enti locali (Parte 1)

V. Giannotti (www.ilpersonale.it 19/1/2016)

I vincoli alla contrattazione collettiva e decentrata

C. Dell'Erba (www.ilpersonale.it 18/1/2016)

Nuove indicazioni in materia di assunzioni di dirigenti negli enti locali e legge di stabilità per il 2016

R. Nobile (La Gazzetta degli Enti Locali 15/1/2016)

Blocco delle assunzioni dirigenziali, a tempo determinato e indeterminato, negli enti locali sui posti certificati come vacanti

V. Giannotti (www.ilpersonale.it 12/1/2016)

Vedi tutti i documenti

» Dossier a cura di Legautonomie

Documenti e allegati

Legge di stabilità 2016, una scheda di Legautonomie