Questo articolo è stato letto 0 volte

Le assunzioni dopo il d.l. n. 95/2012, c.d. spending review

le-assunzioni-dopo-il-d-l-n-952012-c-d-spending-review.jpeg

di C. Dell’Erba (www.ilpersonale.it 3/9/2012)

Non vi sono novità per le assunzioni di personale da parte degli enti locali e non è in alcun modo necessario attendere la emanazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri prevista per la fine dell’anno con sui saranno individuati “i parametri di virtuosità per la determinazione delle dotazioni organiche degli enti locali”. E’ opportuno fare queste precisazioni in quanto in molte amministrazioni locali si è posto il dubbio se il d.l. n. 95/2012, cd spending review, detta nuovi limiti alle capacità ed alle possibilità di assunzione di personale. Si deve subito aggiungere che non è cambiato nulla sia per le assunzioni a tempo indeterminato sia per quelle con contratti flessibili.
I dubbi nascono soprattutto dalle seguenti 2 considerazioni. …

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>