Questo articolo è stato letto 7 volte

L’ARAN si adegua alle direttive della RGS sul fondo delle risorse decentrate. Analisi e commenti della tabella excel (prima parte)

laran-si-adegua-alle-direttive-della-rgs-sul-fondo-delle-risorse-decentrate-analisi-e-commenti-della-tabella-excel-prima-parte.jpeg

di V. Giannotti (www.ilpersonale.it 4/3/2014)

Con comunicato del 28 febbraio 2014 l’ARAN pubblica sul proprio sito il  foglio excel per la gestione delle risorse decentrate del fondo per la contrattazione integrativa del comparto Regioni ed Autonomie locali, anche al fine della verifica delle riduzioni disposte dall’art. 9, comma 2-bis, del d.l. n. 78/2010. Tale strumento, precisano i tecnici dell’ARAN, intende agevolare la corretta quantificazione delle risorse decentrate nel rispetto dei vincoli contrattuali e di legge, tenuto conto che lo stesso è stato condiviso con RGS-IGOP. L’articolo che segue mostra alcuni punti critici delle tabelle inserite che, benché strutturate adeguatamente per un calcolo immediato dei risultati, presentano ancora alcuni punti da chiarire adeguatamente. Si rileva che il foglio excel (non modificabile da parte dell’utente) contiene un errore nella parte della somma delle “Risorse variabili soggette al limite” , in quanto non addiziona la componente relativa ai “compensi professionali legali in relazione alle sentenze favorevoli nel caso di spese compensate.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>