Questo articolo è stato letto 616 volte

La costituzione del fondo: sanzioni articolo 208 codice della strada e posizioni organizzative

Approfondimento di C. Dell'Erba

il-commento-vietato-utilizzare-i-residui-assunzionali-per-impiegare-vigili-urbani-parola-di-tar.JPG

Nella costituzione del fondo per le risorse decentrate i comuni possono utilizzare per la incentivazione dei vigili una quota delle risorse derivanti dai proventi delle sanzioni per la inosservanza del codice della strada. Occorre però che esse siano finalizzate esclusivamente allo svolgimento di prestazioni aggiuntive rispetto a quelle ordinariamente svolte e si deve, nelle opinioni prevalenti, restare comunque nel tetto del fondo del 2016. Le somme destinate, negli enti privi di dirigenti, al trattamento economico dei titolari di posizione organizzativa non possono superare quelle previste allo stesso titolo nell’anno 2016. Per superare tale tetto le amministrazioni devono ridurre, nella stessa misura, il tetto del fondo per la contrattazione decentrata e/o, a parere di chi scrive, il tetto del fondo per il lavoro straordinario. Sono queste alcune indicazioni di cui le amministrazioni devono tenere conto, sulla scorta delle indicazioni fornite di recente dalle sezioni regionali di controllo della Corte dei Conti sull’applicazione delle disposizioni che fissano il tetto al fondo e sulle possibilità di sua implementazione.

Continua a leggere l’articolo

 

NOVITA’ EDITORIALE:
La riforma del pubblico impiego e della valutazione

La riforma del pubblico impiego e della valutazione

Arturo Bianco, Alessandro Boscati, Renato Ruffini , 2017, Maggioli Editore
Costituzione del fondo per la contrattazione decentrata del personale e dei dirigenti, anche alla luce dei tetti e dei tagli dettati dalla normativa; ripartizione delle risorse per la incentivazione del personale, applicazione della produttività e delle altre forme di incentivazione del...

40,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>