Questo articolo è stato letto 248 volte

Indennità di turno per trasferta

polizia-provinciale-sblocco-assunzioni.jpeg

L’Aran in un recente orientamento risponde ad un quesito sulla possibilità di riconoscere l’ indennità di turno ad un agente della polizia locale che per motivi di lavoro si deve recare in trasferta fuori dal proprio comune.

Domanda

E’ possibile corrispondere l’indennità di turno ad un agente della polizia locale che, inserito di una organizzazione del lavoro in turno, in una giornata deve recarsi in trasferta, al di fuori del proprio territorio comunale, per recarsi presso uffici di altre amministrazioni?

LEGGI LA RISPOSTA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>