Questo articolo è stato letto 416 volte

Incarichi a contratto negli enti locali: la sola conoscenza personale non giustifica l’affidamento – Il Commento di L. Boiero

incarichi

di L. Boiero

La sentenza del 4 agosto 2016, n. 193 della Corte dei Conti, sezione giurisdizionale della Calabria, ha stabilito che l’affidamento di incarichi a contratto ex art. 110 del D.Lgs. n. 267/2000 senza alcuna motivazione di carattere oggettivo sulla scelta del destinatario costituisce un danno erariale. Sulla base di queste  motivazioni la Corte ha condannato amministratori e funzionari di un comune al pagamento di diverse decine di migliaia di euro per  un incarico non di qualifica dirigenziale per la direzione del settore ragioneria, assegnato allo scopo di coprire la vacanza d’organico determinata dalla concessione della mobilità al precedente responsabile. Detto incarico sarebbe stato affidato sulla fiducia e la conoscenza personale, senza attivare nemmeno una minima procedura pubblica.
In particolare, nel  mirino della magistratura contabile era finito il decreto sindacale, adottato dal vice sindaco reggente,  di conferimento di un “incarico istruttore direttivo categoria D responsabile area finanziaria con contratto di diritto pubblico a tempo parziale e determinato ad un funzionario  con decorrenza 19 settembre 2012 e fino alla data del 31.12.2012, salvo proroghe o revoca anticipata, ai sensi dell’art. 110 del decreto legislativo 18 agosto 2000 n.267”.
L’attribuzione veniva motivata dalla vacanza del posto in pianta organica, per mobilità volontaria del precedente responsabile  e sulla scorta di “conoscenza diretta o per altre informazioni assunte“ direttamente dal vice sindaco.

Continua a leggere l’articolo

 

Novità editoriale

riforma_madia_Pubblico_impiego

Riforma Madia e pubblico impiego

di Luigi Oliveri

–  Dirigenza pubblica 
Inquadramento › Accesso › Formazione › Mobilità
Incarichi › Responsabilità › Retribuzione
–  Conciliazione tempi di vita e lavoro
Telelavoro › Co-working › Smart-working
–  Riordino disciplina del lavoro
Concorsi › Competenze Aran › Visite mediche
Integrazione disabili › Lavoro flessibile
Ricambio generazionale › Sistemi di valutazione

Immagine 1

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>