Questo articolo è stato letto 479 volte

In Gazzetta Ufficiale la legge per la concretezza delle azioni della PA e prevenzione dell’assenteismo

Proposta UPI sul ddl per il miglioramento della Pubblica Amministrazione

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 145 del 22 giugno 2019 la legge 19 giugno 2019 n. 56 avente ad oggetto “Interventi per la concretezza delle azioni delle pubbliche amministrazioni e la prevenzione dell’assenteismo” che entrerà in vigore dal 7 luglio 2019.

All’interno della legge, suddivisa in 6 articoli, vengono ampliate le capacità assunzionali da parte delle amministrazioni centrali, semplificandone in vi sperimentale le procedure, si occupa anche della fornitura di buoni pasto alle amministrazioni pubbliche. Tra le misure di rilievo, si segnalano: sospensione, per 3 anni, dell’obbligo di dare corso alla mobilità volontaria prima di indire concorsi; riduzione permanente a 45 giorni del termine entro cui la mancata risposta da parte del Dipartimento della Funzione Pubblica sulla presenza di personale pubblico in disponibilità equivale a risposta negativa; i dipendenti delle PA che sono nominati come componenti le commissioni di concorso stanno svolgendo compiti di istituto in qualunque ente svolgano questi compiti; estensione ai dipendenti pubblici, con annesso allungamento del periodo massimo, della possibilità di essere collocati in aspettativa perché assunti da un privato e raddoppio del periodo entro cui un dipendente pubblico può essere collocato in aspettativa per l’avvio di una attività imprenditoriale.

Di seguito le rubriche dei 6 articoli che compongono il provvedimento: istituzione del Nucleo della Concretezza, misure per il contrasto all’assenteismo, misure per accelerare le assunzioni mirate e il ricambio generazionale nella Pubblica Amministrazione, disposizioni per la mobilità tra il settore del lavoro pubblico e quello privato, disposizioni in materia di buoni pasto, disposizioni finali e clausola di salvaguardia.

>> CONSULTA IL TESTO DELLA LEGGE.

>> VAI ALL’APPROFONDIMENTO DEL NOSTRO ESPERTO SULLA LEGGE CONCRETEZZA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>