Questo articolo è stato letto 0 volte

Il trattamento economico dei segretari

il-trattamento-economico-dei-segretari.gif

di C. Dell’Erba (www.ilpersonale.it 23/1/2012)

La spesa per i segretari comunali rientra in quella per il personale; anche se siamo in presenza di una attività obbligatoria, essa non può in alcun modo essere detratta. Per cui le singole amministrazioni non possono effettuare alcuna detrazione. Le nuove disposizioni sul galleggiamento dei segretari hanno una natura interpretativa, per cui la loro decorrenza deve essere considerata come retroattiva. Nella nozione di trattamento economico individuale da assumere ai fini del taglio del 5% o del 10% per le somme eccedenti 90.000 e 150.000 euro annui vanno considerati anche i diritti di rogito e la indennità per il cd scavalco.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>