Questo articolo è stato letto 59 volte

Il numero di dipendenti comunali per classe demografica [scheda n. 17]

il-numero-di-dipendenti-comunali-per-classe-demografica-scheda-n-17.jpg

I dipendenti comunali(1) sono 424.214 unità, in media 7,12 ogni 1.000 abitanti. Con riferimento alla taglia demografica dei comuni si osserva che il numero di dipendenti ogni 1.000 abitanti supera quello medio nei comuni collocati alle estremità opposte delle classi dimensionali comunali (Tabella 1 e Grafico 1). Nelle realtà amministrative più grandi, con oltre 250.000 abitanti raggiunge il valore massimo di circa 11 dipendenti ogni 1.000 residenti, in quelle con popolazione 60.000-249.999 si ferma a 7,63, mentre nei comuni con meno di 1.999  si attesta a poco meno di 9 dipendenti comunali (8,52) ogni 1.000 abitanti. 
È nei comuni di medie dimensioni, con popolazione compresa tra 5.000 e 19.999 abitanti che si rilevano, invece, i valori più bassi dell’indicatore: sono infatti 5,72 ogni 1.000 abitanti, i dipendenti comunali nelle amministrazioni con popolazione compresa tra 5.000 e 9.999 abitanti e 5,79 in quelle con un numero di residenti compreso tra 10.000 e 19.999. 

Tabella 1 Il numero di dipendenti comunali per 1.000 abitanti, per classe demografica, 2012

Classe di ampiezza demografica 

N. dipendenti comunali 

Totale 

Per 1.000 abitanti 

0 – 1.999 

28.370 

8,52 

2.000 – 4.999 

44.582 

6,49 

5.000 – 9.999 

48.233 

5,72 

10.000 – 19.999 

55.854 

5,79 

20.000 – 59.999 

80.608 

6,02 

60.000 – 249.999 

69.557 

7,63 

>= 250.000 

97.012 

10,98 

Totale 

424.214 

7,12 

Fonte: elaborazione IFEL-Dipartimento di Economia Locale su dati Ministero dell’Economia e delle Finanze ed Istat (2013) 

(1) I dipendenti comunali sono pari al personale delle amministrazioni comunali al netto dei dirigenti comunali, dei segretari comunali e dei direttori generali.

 

Grafico 1 Il numero di dipendenti comunali per 1.000 abitanti, per classe demografica, 2012 

 

Fonte: elaborazione IFEL-Dipartimento di Economia Locale su dati Ministero dell’Economia e delle Finanze ed Istat (2013) 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>