Questo articolo è stato letto 0 volte

Il Ministro conferma il blocco dei salari anche per il 2015

il-ministro-conferma-il-blocco-dei-salari-anche-per-il-2015.jpg

Gli stipendi degli statali resteranno bloccati anche nel 2015, a causa delle scarse risorse. Lo ha detto il ministro della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, a margine dei lavori in Senato sulla legge delega di riforma della Pa.“In questo momento di crisi le risorse per sbloccare i contratti a tutti non ci sono”, ha detto il ministro.

D’altra parte, ha aggiunto, “i contratti hanno iniziato ad essere bloccati all’inizio della crisi”. Una crisi che “visti i dati sull’economia” prosegue. Dunque, priorità agli 80 euro di sconto Irpef e niente sblocco per i lavoratori pubblici, anche se la decisione definitiva verrà presa in sede di legge di stabilità. Presumibilmente, ha detto il ministro, la proroga del blocco, cominciato nel 2010, dovrebbe essere di un anno (2015).

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>