Questo articolo è stato letto 356 volte

Il Commento – Incompatibilita’ e conflitto di interessi negli enti locali: il Testo unico enti locali e’ da rivedere

il-commento-incompatibilita-e-conflitto-di-interessi-negli-enti-locali-il-testo-unico-enti-locali-e-da-rivedere.jpg

di G. Crepaldi (www.ilpersonale.it 17/2/2016)

L’Anac – con segnalazione del 4 novembre 2015 n. 7 – denunciava alcune criticità della normativa contenuta nel d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 (Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali), in tema di esimenti alle cause di incompatibilità e di conflitto di interessi. Ciò rientra tra i compiti che la c.d. Legge Severino (6 novembre 2012, n. 190) affida all’Anac, ossia di riferire al Parlamento sull’efficacia delle disposizioni vigenti in relazione alla normativa anticorruzione, mentre l’art. 16 del d.lgs. 8 aprile 2013, n. 39, (Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico, a norma dell’articolo 1, commi 49 e 50, della legge 6 novembre 2012, n. 190) individua l’ANAC quale soggetto preposto alla vigilanza sulla corretta applicazione della disciplina.
La prima criticità attiene all’incompatibilità tra incarichi pubblici dirigenziali e di responsabilità amministrativa di vertice con le cariche pubbliche elettive di regioni ed enti locali.
Il d.lgs. n. 39/2013, al Capo VI, attua e specifica il principio di distinzione tra le competenze degli organi di indirizzo politico e quelle degli organi amministrativi, sui quali ricade la responsabilità per l’adozione degli atti di gestione e quello di separazione tra ente controllante ed ente controllato; di tal che, dovrebbe conseguire, che gli amministratori comunali e circoscrizionali (sindaco, consiglieri e assessori) non possono, al contempo, ricoprire incarichi nelle società partecipate e negli altri enti, istituti, consorzi, aziende sui quali l’ente locale di appartenenza eserciti il controllo o la vigilanza.

Continua a leggere l’articolo

Segnaliamo il Convegno:

Anticorruzione e trasparenza alla luce del decreto attuativo della riforma Madia e dei recenti orientamenti ANAC
(Decreto approvato nella riunione del Consiglio dei Ministri del 20 gennaio u.s.)
Firenze, 18 marzo 2016

 

Testo Unico degli Enti Locali commentato Testo Unico degli Enti Locali commentato

• Annotato con giurisprudenza, prassi e casi pratici • Coordinato con le leggi collegate XIII edizione aggiornata con: Decreto Enti locali (D.L. 78/2015) Legge di Stabilità 2015 (L. 190/2014) Riforma P.A. (D.L. 90/2014 convertito in L. 114/2014) Armonizzazione (D.Lgs. 118/2011 così come modificato dal D.Lgs. 126/2014)

 

» Acquista Subito

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>