Questo articolo è stato letto 13 volte

Il calcolo del fondo per le risorse decentrate

il-calcolo-del-fondo-per-le-risorse-decentrate.jpeg

di C. Dell’Erba (www.ilpersonale.it 9/6/2014)

L’avvio della contrattazione collettiva decentrata integrativa richiede, come condizione preliminare, che le amministrazioni costituiscano il fondo per le risorse decentrate. Nello svolgimento di tale attività occorre applicare i principi dettati dalla contrattazione collettiva ed i vincoli di contenimento del tetto e di riduzione in caso di diminuzione del personale in servizio introdotti dall’art. 9, comma 2-bis, del d.l. n. 78/2010. Si deve ricordare che tali vincoli sono stati estesi all’anno 2014. Appare opportuno sollecitare che le amministrazioni provvedano rapidamente, così da potere dare corso all’avvio delle trattative per la firma del contratto decentrato, possibilmente anche per la parte normativa.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>