Questo articolo è stato letto 0 volte

I vincoli alla autonomia degli enti locali nella gestione del personale

i-vincoli-alla-autonomia-degli-enti-locali-nella-gestione-del-personale.jpg

di C. Dell’Erba (www.ilpersonale.it 25/6/2012)

L’autonomia gestionale degli enti locali in materia di personale può essere limitata dalla legislazione statale in quanto siamo in presenza di una componente essenziale per il raggiungimento dei vincoli dettati dal patto di stabilità. Tali limitazioni devono comunque lasciare alle singole amministrazioni regionali e locali un significativo margine di autonomia applicativa, mentre per le amministrazioni statali i vincoli dettati dal legislatore nazionale possono essere analitici. Tali indicazioni si applicano anche in materia di conferimento di incarichi di consulenza e collaborazione e di spesa per la formazione. Possono essere così sintetizzate le principali indicazioni che si ricavano dalle recenti pronunce della Corte Costituzionale, in particolare dalle sentenze n. 139 e n. 148, ambedue del 2012. Esse rigettano i ricorsi presentati da numerose regioni contro la manovra estiva 2010 e, di conseguenza, danno un quadro di sufficiente certezza in questa materia.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>