Questo articolo è stato letto 19 volte

I vincoli al conferimento di incarichi di collaborazione

i-vincoli-al-conferimento-di-incarichi-di-collaborazione.jpg

di  C. Dell’Erba (www.ilpersonale.it 15/12/2014)

Le amministrazioni devono rispettare i vincoli selettivi nella scelta dei collaboratori, ivi compresi il conferimento di incarichi occasionali e la scelta di soggetti che sono inclusi nello specifico albo istituito dall’ente. Le amministrazioni devono inoltre rispettare gli altri vincoli dettati dal legislatore e che costituiscono condizione di legittimità degli atti e producono come conseguenza la esenzione dalla maturazione di responsabilità amministrativa. E’ quanto stabiliscono le deliberazioni della sezione regionale di controllo della Corte dei Conti della Campania n. 235 del 14 novembre 2014 e n. 5/2014 della Corte dei Conti, Sezione centrale di controllo di legittimità sugli atti del Governo e delle amministrazioni dello Stato.
Come si vede, oltre ai crescenti tetti di spesa dettati dal legislatore, le amministrazioni devono rispettare analitici vincoli di tipo procedurale dettati dalla normativa.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>