Questo articolo è stato letto 243 volte

Formez PA: corsi on line di formazione dei dipendenti pubblici sull’anticorruzione

formez-pa-corsi-on-line-di-formazione-dei-dipendenti-pubblici-sullanticorruzione.jpeg

Il Dipartimento della Funzione Pubblica in data 14/02/2014 rende noto che sono stati attivati i corsi, da parte di Formez PA, di formazione per tutti i dipendenti pubblici sull’anticorruzione. Qui di seguito i dettagli:

“Segnalare o non segnalare, questo è il problema”. Il dottor Mario Rossi, ragioniere, è un funzionario che da poco lavora nell’ufficio appalti del Comune “X”. Nel preparare un disciplinare, il dottor Rossi si accorge che un precedente appalto è stato frazionato artificiosamente violando l’art. 29 del Codice degli appalti (D.Lgs. 163/2006). Nella mente del dottor Rossi un dilemma si fa strada: “segnalare o ignorare”?

Questo è il caso di un tipico “dilemma etico”, che sarà analizzato nel primo di un ciclo di webinar, al via il 14 febbraio 2014 (dalle ore 12.00 alle 13.30), realizzato nell’ambito delle attività della Linea B – Formazione e assistenza tecnica – del progetto “Interventi mirati al contrasto della corruzione nella Pubblica Amministrazione locale e centrale” e rivolto a tutti i dipendenti della Pubblica Amministrazione a tutti i livelli.

Per iscriversi online al primo appuntamento, c’è tempo fino alle ore 19.00 del 13 febbraio 2014.

 Il difficile itinerario del dottor Rossi verso la risoluzione del suo problema verrà raccontato passo passo, verrà simulato il processo decisionale di chi si trova a gestire queste difficili situazioni e, per meglio comprendere le “forze” che agiscono nell’animo e nel contesto amministrativo del dottor Rossi, sarà utilizzato il modello esplicativo di “Processo decisionale etico” dei ricercatori australiani Lisa Ehrich, Neil Cranston & Megan Kimber.

Il progetto “Anticorruzione” si propone di accompagnare l’implementazione delle misure contenute nella L. 190/2012, contribuendo a rendere il sistema amministrativo e le singole amministrazioni destinatarie maggiormente attive ed impegnate nell’adozione di politiche di prevenzione del fenomeno.

L’attività formativa online è orientata a sviluppare conoscenze e a diffondere contenuti di carattere valoriale al fine di favorire il rafforzamento della cultura dell’integrità tra i dipendenti pubblici.

Come da Piano Nazionale Anticorruzione, infatti, le amministrazioni dovranno attivare percorsi formativi su due livelli:

• livello specifico, rivolto al responsabile della prevenzione, ai referenti, ai componenti degli organismi di controllo, ai dirigenti e funzionari addetti alle aree a rischio;

• livello generale, rivolto a tutti i dipendenti: riguarda l’aggiornamento delle competenze (approccio contenutistico) e le tematiche dell’etica e della legalità (approccio valoriale).

Di seguito il calendario dei prossimi seminari online, che saranno pubblicizzati di volta in volta sulla piattaforma Eventi PA:

– 28 febbraio 2014: “Il ruolo della leadership nello stabilire i fondamenti di una cultura etica dell’amministrazione”

– 14 marzo  2014: “La formazione generale con approccio valoriale”

– 18 aprile  2014: “Il whistleblowing”

– 26 maggio 2014: “Trasparenza e trasparentismi”.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>