Questo articolo è stato letto 8 volte

Dipendenti Province e Città metropolitane: nota Anci e Upi al Ministero PA

dipendenti-province-e-citta-metropolitane-nota-anci-e-upi-al-ministero-pa.jpg

L’Unione delle Province d’Italia rende noto che è stata inviata una nota, redatto da ANCI e Upi, per sottolineare al Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione tutte le questioni urgenti su personale di Province e Città Metropolitane da definire in via interpretativa e in vista della definizione del decreto destinato a disciplinare i criteri per le procedure di mobilità del personale.

Il documento evidenzia i passaggi di un percorso che “appare delicato e complesso, in ragione del ritardo accumulato nell’attuazione, a livello regionale, del riordino delle funzioni imposto dalla Legge 56/14” e “dall’impatto sugli equilibri finanziari dei nuovi enti” a causa delle disposizioni previste dalla Legge di stabilità 2015.

 

Città metropolitane, province, unioni e fusioni di comuni

di Luciano Vandelli

La legge Delrio, 7 aprile 2014, n. 56 commentata comma per comma

Con la collaborazione di Pietro Barrera, Tiziano Tessaro, Claudia Tubertini
Presentazione di Graziano Delrio

» Acquista Subito

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>