Questo articolo è stato letto 1.061 volte

Da part time a full time – Orientamento ARAN

part-time_1217

L’ARAN in un recente orientamento applicativo risponde ad un quesito in merito alla possibilità di passare da part time a full time. Il caso riguarda un dipendente che è passato, per effetto di un processo di mobilità, da un Comune in cui lavorava a tempo pieno a uno in cui lavora a tempo parziale e ora vuole tornare full time.

Domanda

Un dipendente comunale, assunto originariamente, nel 2006, con contratto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato, transitato nel 2010 per effetto di un processo di mobilità, ai sensi dell’art.30 del D.Lgs.n.165/2001, presso altro comune, dove presta servizio a tempo parziale, in forza di un contratto stipulato all’atto del trasferimento, ha diritto a ritornare a tempo pieno, ai sensi della vigente disciplina contrattuale, presso l’ente dove attualmente presta servizio, ove ne faccia richiesta?

Leggi la risposta

 

Consigliamo il VOLUME:

Rapporto di lavoro e gestione del personale nelle Regioni e negli Enti locali

Rapporto di lavoro e gestione del personale nelle Regioni e negli Enti locali

Marco Mordenti, Pasquale Monea, Massimo Cristallo, 2018, Maggioli Editore
Il presente testo rappresenta il frutto del lavoro condiviso di un grup- po di esperti in materia di personale che hanno approfondito tutti gli aspetti relativi al tema delle risorse umane nella pubblica ammini- strazione, sia sul piano strettamente giuridico, sia sul piano di una corretta...

75,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>