Questo articolo è stato letto 2 volte

Coperture assicurative e responsabilità amministrativa

coperture-assicurative-e-responsabilita-amministrativa.jpg

di G. Crepaldi (www.ilpersonale.it 12/2/2014)

Di recente la Corte dei conti ha condannato un funzionario dipendente dell’ente locale a titolo di responsabilità amministrativa per non aver proceduto al rinnovo della copertura assicurativa “all risk” riguardante gli immobili comunali danneggiati dal terremoto che ha colpito l’Abruzzo il 6 aprile 2009.
In merito alla condotta, questa pronuncia (Corte dei Conti, sez. giur., Reg. Abruzzo, 22 novembre 2013 n. 197) la ravvisa nel comportamento omissivo consistito nell’assenza di una puntuale verifica delle coperture assicurative e delle relative scadenze delle polizze, specialmente quando si trattava di versare il premio assicurativo a copertura, tra gli altri, del rischio terremoto, in un territorio dove, da tempo, era presente uno sciame sismico che ha comportato rilevanti danni al patrimonio immobiliare comunale.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>