Questo articolo è stato letto 6 volte

Contratti pubblici, in arrivo la riforma dei comparti

contratti-pubblici-in-arrivo-la-riforma-dei-comparti.jpeg

Il rinnovo del contratto dei pubblici dipendenti sembra passare per la riduzione da 11 a 4 dei comparti. All’incontro di mercoledì 17 dicembre prossimo i sindacati e l’Aran torneranno ad incontrarsi per cercare di definire tutte le questioni inerenti la riforma del pubblico impiego ed anche il rinnovo dei contratti, che nel pubblico impiego sono fermi al 2009. Tuttavia su quest’ultimo punto trova consensi la riduzione dei comparti da 11 a 4 (anche se dal numero dei settori dipende anche quello dei contratti). Sulla composizione dei nuovi comparti il presidente dell’Aran, Sergio Gasparrini, non si sbilancia anche se, sottolinea, si potrebbe pensare alla formula “poteri centrali, poteri locali, scuola e sanità“. Quindi sembra esserci un accordo vicino e l’appuntamento del 17 sarà cruciale ma non definitivo, in quanto al raggiungimento di un accordo definitivo si dovrà aspettare ancora, anche perché c’è da trovare un’intesa all’interno del fronte sindacale.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>