Questo articolo è stato letto 0 volte

Aran: istruzioni per la trasmissione dei dati per l’accertamento della rappresentatività delle organizzazioni sindacali

di G. Crepaldi (www.ilpersonale.it 4/2/2015)

L’art. 43 del d.lgs. 30 marzo 2001 n. 165 dispone che l’Aran deve procedere all’accertamento della rappresentatività delle organizzazioni sindacali in corrispondenza dell’inizio di ciascuna stagione contrattuale. La norma pone a carico delle amministrazioni pubbliche l’obbligo di trasmettere all’Agenzia i dati relativi alle deleghe per la trattenuta del contributo sindacale rilasciate dai propri dipendenti in favore delle organizzazioni sindacali operanti nel settore pubblico.
In applicazione della norma, l’Aran, con circolare 15 dicembre 2014,n. 4 ha richiesto la fattiva e tempestiva collaborazione di tutte le amministrazioni in quanto la puntuale esecuzione di tale incombenza da parte dell’Aran dipende dal rispetto dei tempi e dal grado di celerità e di collaborazione delle Amministrazioni. E’ dunque necessario che le pubbliche amministrazioni trasmettano i dati relativi alle deleghe rilasciate dai lavoratori alle organizzazioni sindacali alla data del 31 dicembre 2014 accedendo alla procedura on line a decorrere dal 1° febbraio 2015. La procedura si concluderà il 31 marzo 2015. I dati della rilevazione saranno sottoposti alla certificazione del Comitato Paritetico.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>