Questo articolo è stato letto 9 volte

Anci chiede chiarimenti all’Aran sugli oneri da lavoro straordinario

anci-chiede-chiarimenti-allaran-sugli-oneri-da-lavoro-straordinario.jpeg
L’Anci ha richiesto “un urgente approfondimento” all’Aran in merito alla questione degli oneri per i compensi da lavoro straordinario. Secondo l’Aran i compensi per gli straordinari devono trovare copertura solo nel fondo previsto dall’art. 14 del Contratto collettivo applicato agli enti locali, fatta eccezione per “specifiche ipotesi” tra cui il lavoro straordinario prestato durante le consultazioni elettorali. Quest’ultima eventualità, fa notare l’Anci, sta determinando molta preoccupazione soprattutto nei piccoli Comuni dove il fondo destinato agli straordinari è “estremamente esiguo” per cui “molti Comuni non potranno assicurare la piena funzionalità dei servizi elettorali”.

Per questo, dunque, “stante la delicatezza del tema” ed in vista delle elezioni di primavera (amministrative ed europee), l’Associazione ha chiesto approfondimenti urgenti “al fine di individuare una rapida soluzione”.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>